Siria-Italia. Democrazia prêt-à-porter

 

 
In Italia proprio come in patria, la comunità siriana è fortemente divisa fra oppositori e sostenitori del presidente Bashar al Assad e del suo governo. Sabato scorso quella parte di comunità che appoggia il legittimo capo di Stato e il suo esecutivo aveva organizzato a Milano e Roma una fiaccolata per manifestare contro la disinformazione che regna in Italia sulla crisi in atto nel Paese arabo. All’evento hanno partecipato anche il proprietario di un bar di Cologno Mmonzese, siriano e cristiano, che non si è fatto intimidire da una vile aggressione della quale è rimasto vittima insieme ai suoi soci poco prima di recarsi nel capoluogo lombardo. Intorno alle 19 circa, 24 persone tra siriani ed egiziani – gli stessi che le nostre fonti ci riferiscono prenderebbero parte alle manifestazioni antigovernative che si svolgono settimanalmente a Milano – si sono presentate al bar e hanno distrutto i tavoli esterni e la vetrata del locale, oltre ovviamente a minacciare i proprietari. Come se quanto accaduto non fosse già abbastanza, al ritorno dalla fiaccolata il titolare del locale e un suo amico siriano alawita sono stati aggrediti. Il proprietario del bar, quindi, oltre ad aver rimediato ben 11 punti di sutura alla testa, ha anche ritrovato la sua auto con tutti i vetri distrutti. La denuncia alla polizia è stata fatta ma la comunità siriana della zona, e in particolar modo i cristiani, si sono detti allarmati per quanto accaduto e probabilmente non faranno più sentire la loro in sostegno del presidente al Assad per non incorrere nello stesso destino del titolare del locale di Cologno Monzese. Fa specie che a rendersi protagonisti di questo vile atto siano stati alcuni di quelli che in questi giorni si riempiono la bocca con parole come “democrazia” e “libertà”.
Fonte: “Rinascita – Quotidiano di sinistra nazionale”
Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s